Torna indietro
4816.jpg
11 Apr
icona news.png

Q-CELLS – DICHIARATO LO STATO DI INSOLVENZA IL 3 APRILE 2012

apr 11, 2012
Il produttore di celle e moduli fotovoltaici Q-Cells è ufficialmente entrato in stato di insolvenza il giorno 3 Aprile 2012 con la consegna dei libri sociali presso il tribunale competente dei Dessau (Germania).

Dopo un lungo braccio di ferro durato 6 mesi tra i creditori di obbligazioni Q-Cells (bondholders) e Q-Cells stessa, l’accordo raggiunto un paio di mesi fa è improvvisamente saltato venerdì 30 marzo 2012, per mezzo di uno sparuto gruppo di credito per tramite del Tribunale di Francoforte, provocando l’immediata richiesta di ridefinizione del piano di ristrutturazione finanziaria già previsto (ed accettato dai creditore in prima battuta) da diversi mesi. Lo stato di insolvenza prevede 30 giorni per verificare le condizioni di possibile ristrutturazione debito tramite l’ausilio di un Curatore assegnato dal Tribunale competente, lo stesso Curatore che ha gestito l’importante e recente caso Solon, ricordando che per l’azienda Solon in insolvenza è stata trovata una soluzione immediata tramite la vendita della stessa ad una società degli Emirati Arabi Uniti.

Al fine di comprendere i tempi di ripresa delle attività produttive e commerciali saranno necessari alcuni giorni per permettere al Curatore di intraprendere le attività valutative necessarie a tal fine. Lo staff di Coenergia rimane a completa disposizione dei propri clienti per qualsiasi richiesta o chiarificazione necessaria.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

 
Accetto