Torna indietro
19 May
icona news.png

QUARTO CONTO ENERGIA – PREMIO 10% SU TARIFFA INCENTIVANTE – POSIZIONE COENERGIA

mag 19, 2011
Il Quarto Conto Energia prevede l'incremento del 10% della tariffa incentivante per impianti fotovoltaici il cui investimento è per almeno il 60% riconducibile a prodotti dell'Unione Eurpoea.

L’articolo 14, comma 1, lettera d) del nuovo decreto “Quarto Conto Energia” prevede un premio sulla tariffa incentivante pari all’incremento del 10% della tariffa di riferimento “per gli impianti il cui costo di investimento di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b) per quanto riguarda i componenti diversi dal lavoro, sia per non meno del 60% riconducibile ad una produzione realizzata all’interno dell'Unione Europea”.

Coenergia S.r.l. ritiene che, in assenza di un chiarimento ufficiale ed emissione di specifiche linee guida da parte del GSE, unico ente preposto a prendere decisione in merito alle tariffe incentivanti e relativi premi, non sia possibile determinare preventivamente quali materiali possano beneficiare del premio 10% di cui sopra.

Coenergia consiglia, in caso di acquisto da rivenditore che certifica la provenienza europea del materiale e di conseguenza la CERTEZZA di poter beneficiare del premio 10% su tariffa incentivante, di farsi rilasciare dichiarazione su carta intestata dell’azienda venditrice, completa dei dati e firma del legale rappresentante della suddetta società, in cui si CHIEDE DIRITTO DI RIVALSA CON RIMBORSO per il mancato ottenimento premio su tariffa incentivante per anni 20 nei confronti della società venditrice nel caso in cui il GSE non dovesse riconoscere il premio aggiuntivo 10% tariffa incentivante per l’impianto fotovoltaico installato.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

 
Accetto